Leggi Ticker in formato testo.
         

   IL PATTO
Che cosa è
Come funziona
I promotori
La società Zona Ovest
La concertazione:
  i protocolli tematici

La location
Amministrazione Trasparente
Privacy e Cookies
   SVILUPPO
   ECONOMICO
Programmi Territoriali Integrati
Patto Generalista
   AMBIENTE
La Filosofia
Mobilità Sostenibile
Dora Riparia
Energia e Fonti Rinnovabili
Educazione Ambientale
Risorse Idriche
   LAVORO
Servizi al Lavoro
C i g s
Orientamento
Leonardo
Equal P.E.R.L.A
Equal S.PR.IN.G
   AGRICOLTURA
   PERIURBANO
Patto Territoriale Specializzato
Agricoltura Periurbana
Agricoltura Sociale
RurUrbAl
   Venaria WebTv
Venaria Reale WebTv
   Online
In questo momento ci sono, 26 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.
COOPERARE PER COMPETERE

Zona Ovest di Torino S.r.l è la società a capitale interamente pubblico costituita nel giugno del 2001 dai Comuni di Alpignano, Buttigliera Alta, Collegno, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse, per assumere il ruolo di Soggetto Responsabile di due patti territoriali, Generalista e Agricolo, promossi nel 1999.
In questi anni la Società è stata in grado di progredire oltre lo stadio iniziale di supporto tecnico ai patti territoriali, trasformandosi progressivamente in Agenzia di Sviluppo locale e concentrando gradualmente la propria azione su un certo numero di temi unificanti quali lo sviluppo economico, l’ambiente, le politiche attive del lavoro e di inclusione sociale, ecc. L’attenzione a queste tematiche ha prodotto l’avvio di numerosi progetti di area vasta.

La Società nel mese di settembre 2012 ha ottenuto dalla Regione Piemonte l' accreditamento di operatore idoneo ad erogare, nell' ambito del territorio regionale, i servizi al lavoro indicati nella L.R. 34/2008.



BICI IN TASCA: INCENTIVI PER BICI PIEGHEVOLI + ABBONAMENTO BUS/TRENO
Bicintasca Bando Utenti

E' aperto il Bando "Una Bici in Tasca" per l'assegnazione di incentivi economici rivolto a cittadini, lavoratori e studenti dei Comuni della Zona Ovest di Torino - Collegno, Alpignano, Buttigliera Alta, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse - nell'ambito del Progetto “VI.VO: Via le Vetture dalla zona Ovest di torino” – che intendono acquistare una bicicletta pieghevole, finanziato dal Programma nazionale sperimentale per la mobilità sostenibile casa-scuola casa-lavoro del Ministero dell’Ambiente. 

Tale azione prevede la possibilità di provare, secondo i tempi e le condizioni definite dai rivenditori iscritti all’ “Albo dei rivenditori di biciclette pieghevoli - Una Bici in tasca”, una bicicletta pieghevole da utilizzare in abbinamento ai mezzi pubblici negli spostamenti casa-scuola o casa-lavoro, scegliendo al termine di tale periodo se perfezionare l’acquisto del mezzo o restituirlo. Esclusivamente nel caso in cui il soggetto proceda all’acquisto potrà ricevere un contributo per i costi sostenuti per la bicicletta e per l’abbonamento al trasporto pubblico locale, secondo le modalità e i termini descritti nel bando all’art 5. Il beneficiario potrà optare anche per un acquisto diretto senza periodo di prova (soltanto presso uno dei rivenditori autorizzati), sottoponendosi comunque ai 2 mesi di monitoraggio previsti dal progetto.

Possono fare domanda di contributo tutti i maggiorenni residenti, lavoratori o studenti nei Comuni della Zona Ovest. Per coloro che avranno ricevuto risposta positiva e procederanno all'acquisto, il rimborso sarà di 2/3 del costo sostenuto per l’acquisto della bicicletta pieghevole fino a un massimo di 250,00 Euro e il rimborso totale di un abbonamento mensile oppure di 1/9 dell’abbonamento annuale usato nel periodo di prova e/o monitoraggio.

 

Sono escluse dal contributo le persone giuridiche e le imprese, ivi comprese quelle rivenditrici dei veicoli oggetto degli incentivi (in tale ultimo caso anche i loro legali rappresentanti o delegati).

 

ATTENZIONE! 8.11.2018 - I nostri Uffici sono in fase di trasloco per lasciar spazio all'Università. Da ora in avanti per la consegna a mano delle domande #bicintasca, bisogna recarsi in Via Torino 9, sempre all'interno del Parco della Certosa - Collegno, presso la Villa comunale 7, al primo piano. Per l'invio con raccomandata è da utilizzarsi invece il vecchio indirizzo.
Inoltre, nella giornata di domani 9.11.2018 il ritiro delle candidature presso Villa 7 protrà avvenire solo fino alle 12.00. Scusate il temporaneo disagio.

  

> Bando "Una Bici in Tasca"

> Allegato I modulo richiesta 

> Rivenditori autorizzati di bici pieghevoli - Una Bici in tasca

> Locandina "Una Bici in Tasca"

 



ALBO RIVENDITORI BICI PIEGHEVOLI
bicitasca

Sei un rivenditore di biciclette pieghevoli e hai un negozio o un magazzino aperto al pubblico sito sul territorio della provincia di Torino?

 

Fino al 10 settembre 2018 puoi aderire al Progetto Vi.VO ed iscriverti all'ALBO DEI RIVENDITORI DI BICICLETTE PIEGHEVOLI nell'ambito dell'azione “UNA BICI IN TASCA”.  Solo ai punti vendita aderenti all'iniziativa potranno rivolgersi i beneficiari dei contributi per la prova e l’acquisto agevolato di biciclette pieghevoli, secondo le condizioni che saranno riportate all’interno di specifici bandi da pubblicarsi tra settembre 2018 e il 2019.

Tale contributo sarà riservato ai residenti, lavoratori e studenti nei Comuni della Zona Ovest (senza ulteriori specifiche) e assegnerà all’utente un contributo di ⅔ del valore della bicicletta per un massimo 250 euro + un rimborso dell’abbonamento al mezzo pubblico.    

Proseguono, infatti, gli incentivi agli spostamenti sostenibili del Progetto “Vi.VO: Via le Vetture dalla zona Ovest di torino” – Programma nazionale sperimentale per la mobilità sostenibile casa-scuola casa-lavoro, finanziato dal Ministero dell'ambiente. Per l'azione "Una bici in Tasca" le risorse disponibili ammontano a euro 60.000,00 e permetteranno di contribuire all’acquisto di 150 biciclette pieghevoli e 150 abbonamenti al trasporto pubblico. I contributi saranno rivolti ai residenti maggiorenni dei Comuni di Alpignano, Buttigliera Alta, Collegno, Druento, Pianezza, Grugliasco, Rivoli, Rosta, Venaria Reale, Villarbasse, San Gillio oppure ai lavoratori maggiorenni che prestino servizio presso un’azienda ubicata negli stessi comuni.

 

> ALBO RIVENDITORI BICI PIEGHEVOLI "Una Bici in Tasca"

> RIAPERTURA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE - NUOVA SCADENZA ADESIONI 10/09/2018

> AVVISO PUBBLICO ALBO DEI RIVENDITORI DI BICICLETTE PIEGHEVOLI  “UNA BICI IN TASCA”

> MODULO DI RICHIESTA ALLEGATO A)



ViVO: Via le Vetture dalla zona Ovest di torino - 4 aprile 2018 ore 12.00
Progetto ViVO

I Comuni della Zona Ovest lanciano il Progetto sperimentale di mobilità “ViVO” per ridurre il traffico e migliorare la qualità dell’aria

Per migliorare la qualità dell’aria che respiriamo e disincentivare fortemente lavoratori e cittadini ad utilizzare l'auto privata, il network dei Comuni coordinati dal Patto Territoriale Zona Ovest e capitanati da Collegno ha studiato un programma altamente innovativo di azioni, denominato “ViVO – Via le Vetture dalla zona Ovest di torino” che si è posizionato al 7° posto su 114 nella graduatoria nazionale dei progetti sperimentali per gli spostamenti casa-scuola e casa-lavoro, cofinanziati dal Ministero dell’Ambiente.



Il Car-pooling in Zona Ovest: parte Co&Go
Alcotra_COGO

Zona Ovest di Torino è partner del neonato Progetto Co&Go, finanziato dall’Unione Europea tramite il fondo europeo di Sviluppo Regionale (FESR) nell’ambito del PROGRAMMA europeo di cooperazione transfrontaliera tra Francia e Italia INTERREG – V-A FRANCIA-ITALIA ALCOTRA 2014-2020.

Il progetto è promosso dalla Città metropolitana di Torino (Ente Capofila), che assieme ai partner italiani, il Patto Territoriale Zona Ovest e il Comune di Leinì, e ai partner d’oltralpe Auvergne-Rhône-Alpes Énergie Environnement di Lione e Chambéry métropole Cœur des Bauges di Chambéry, lavoreranno per migliorare la qualità di vita delle popolazioni e lo sviluppo sostenibile dei territori tra Italia e Francia.



RETTIFICHE Avviso per Esperti e Collaboratori: soggetti legittimati e scadenza
Green
Zona Ovest indice specifica selezione per la formazione di un Albo delle competenze inerenti i seguenti ambiti:
  1. Progettazione integrata
  2. Mobility management e pianificazione trasporti
  3. Energy Management.
Per conferire maggiore efficienza ed efficacia ai Progetti e alle attività che saranno messe in atto nell’ambito dell’Area Ambiente e Territorio per conto dei Comuni soci nei prossimi mesi, si cercano Esperti senior, Esperti junior e Collaboratori con almeno 10, 5 o 2 anni di esperienza nelle materie oggetto dell'Avviso. RETTIFICHE:
  • INTEGRAZIONE DEI SOGGETTI LEGITTIMATI A PRESENTARE DOMANDA DEL 12.05: LAUREA IN SCIENZE AGRARIE E FORESTALI
    • INTEGRAZIONE DEI SOGGETTI LEGITTIMATI A PRESENTARE DOMANDA DEL 19.05: LAUREA SCIENZE NATURALI E SCIENZE AMBIENTALI
  • SCADENZA: 26 MAGGIO 2017


Nota:

Per info contattare: Responsabile Area Ambiente e Territorio - Dott.ssa Fioretti Katia - 011.4050606/4157961 - Zona Ovest di Torino - Società di Sviluppo dei Comuni di Alpignano, Buttigliera Alta, Collegno, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse



INCENTIVI PER L’ACQUISTO DI BICICLETTE ELETTRICHE - Progetto ViVO
Bandobici

E' aperto il Bando per l'assegnazione di incentivi economici in favore di cittadini e lavoratori dei Comuni della Zona Ovest di Torino - Collegno, Alpignano, Buttigliera Alta, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse - nell'ambito del Progetto “VI.VO: Via le Vetture dalla zona Ovest di torino” – che intendono acquistare una bicicletta elettrica a pedalata assistita nuova di fabbrica, finanziato dal Programma nazionale sperimentale per la mobilità sostenibile casa-scuola casa-lavoro del Ministero dell’Ambiente. 

 

Possono fare domanda di contributo, per un massimo di 250 euro, tutti i residenti o i lavoratori che posseggono almeno uno dei seguenti quattro requisiti: 1) dimostrino di dover percorrere più di 10 km per gli spostamenti periodici casa-lavoro 2) dimostrino di dover impiegare più di 30 minuti utilizzando i mezzi di trasporto pubblico per gli spostamenti periodici casa-lavoro  3) facciano parte di un nucleo familiare proprietario di un’auto con motorizzazione diesel fino all’euro 5 o benzina euro 0 ed euro 1 4) intendano ridurre il numero delle auto possedute dal nucleo familiare e diano evidenza della rottamazione. 

 

Sono finanziabili esclusivamente le seguenti biciclette ad uso urbano, non sportivo: biciclette da città (city-bike), biciclette pieghevoli, minibici, gravel bike e mountain bike il cui uso non sia prevalentemente sportivo e il  cui prezzo di acquisto sia inferiore a 1.500 euro (comprensivo di IVA), cargo bike adibite esclusivamente al trasporto di persone. Sono escluse dal contributo le persone giuridiche e le imprese, ivi comprese quelle rivenditrici dei veicoli oggetto degli incentivi (in tale ultimo caso anche i loro legali rappresentanti o delegati).

 

ATTENZIONE! 8.11.2018 - I nostri Uffici sono in fase di trasloco per lasciar spazio all'Università. Da ora in avanti per la consegna a mano delle domande #ebike, bisogna recarsi in Via Torino 9, sempre all'interno del Parco della Certosa - Collegno, presso la Villa comunale 7, al primo piano. Per l'invio con raccomandata è da utilizzarsi invece il vecchio indirizzo.
Inoltre, nella giornata di domani 9.11.2018 il ritiro delle candidature presso Villa 7 protrà avvenire solo fino alle 12.00. Scusate il temporaneo disagio.

  

> Bando 

> Allegato I modulo richiesta 

> Volantino "Contributo Bici Elettriche"

> 26 settembre 2018: la disponibilità residua del fondo è pari a € 30.806,55

 



Terra Madre 2018: Dal 20 al 24 settembre, Apri le porte al mondo!
Terra_Madre2018

Dal 20 al 24 settembre 2018, arrivano a Torino e in Piemonte dai cinque continenti per confrontarsi, incontrarsi, riabbracciarsi e costruire solide reti che vanno al di là delle differenze linguistiche e culturali: sono i delegati della rete di Terra Madre che, come di consueto, si danno appuntamento a Terra Madre Salone del Gusto, la manifestazione organizzata da Slow Food, Regione Piemonte e Città di Torino. E' una rete nella rete che ogni due anni si rinnova grazie alla disponibilità delle famiglie piemontesi che aprono le loro porte ai delegati.



AVVISO DI SELEZIONE
Patto

La Società "ZONA Ovest di TORINO S.r.l."

RICERCA DI COLLABORATORI / COLLABORATRICI PER L’AGGIORNAMENTO DELLA “LONG LIST”


Area Ambiente e Territorio: Avviso per l'attivazione di Tirocini Non Curriculari
Green Economy
Zona Ovest promuove una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per la formazione di una graduatoria per l’attivazione di tirocini formativi di inserimento lavorativo presso l’Area Ambiente, Territorio ed Energia.


Nota: Per Info: - Zona Ovest di Torino - Responsabile Area Ambiente e Territorio: Dott.ssa Fioretti Katia tel. 011 4050606/4157961


BANDO DI SELEZIONE
Patto
La Società "ZONA Ovest di TORINO S.r.l."

Seleziona n. 1 Revisore Contabile.


[ Tutti gli articoli ]


Non ci sono eventi disponibili

Garanzia Giovani
Garanzia Giovani
Corona di Delizie
CORONA DI DELIZIE
Sportello Energia
Sportello Energia
Terre dell' Ovest
Terre dell' Ovest
Centro Dora
Centro Dora
Servizio Bike Sharing
Bike Sharing
AGENDA
Novembre 2018
  1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
Nessun evento oggi.
Roadsharing
Roadsharing
Il Patto Territoriale è partner per il Piemonte di radsharing.com, il sistema per comporre gli equipaggi e condividere auto private con l'obiettivo di ridurre i costi e l'inquinamento
FRONTEGGIARE la CRISI
Azioni Verso Imprese
Book Candidati

INTERVISTE ON-LINE
Pendolari in Prova
Esportazione Questionari

Dora Riparia
Esportazione Questionari

DATABASE
Istruzione e Formazione
Gestione DataBase

Bici in Comune
Iscrizione
Gestione DataBase
::  Home  ::  Archivio Articoli  ::  Archivio Progetti  ::  Archivio Foto  ::  Calendario Eventi  ::  Cartografia  ::  Downloads  ::  Newsletter  ::

Patto Territoriale della Zona Ovest di Torino

All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2002 by me.
ZONA OVEST S.r.l. | P.IVA: 08239700019
Webmaster: BERNARDO Ing. Domenico   Contenuti: BALLACCHINO Rocco FIORETTI Katia   Grafica: Studio Andrea Bozzo
PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Questo sito utilizza esclusivamente Cookies tecnici
Privacy e Cookie