Via Torino 9, Villa comunale 7 - COLLEGNO  |  Telefoni  011.405.06.06   011.415.79.61  |  patto@zonaovest.to.it  |  PEC   zonaovest@legalmail.it

         

   IL PATTO
Che cosa è
Come funziona
I promotori
La società Zona Ovest
La concertazione:
  i protocolli tematici

La location
Amministrazione Trasparente
Privacy e Cookies
   SVILUPPO
   ECONOMICO
Programmi Territoriali Integrati
Patto Generalista
   AMBIENTE
La Filosofia
Mobilità Sostenibile
Dora Riparia
Energia e Fonti Rinnovabili
Educazione Ambientale
Risorse Idriche
   LAVORO
Servizi al Lavoro
   AGRICOLTURA
   PERIURBANO
Patto Territoriale Specializzato
Agricoltura Periurbana
Agricoltura Sociale
RurUrbAl
   Venaria WebTv
Venaria Reale WebTv
   Online
In questo momento ci sono, 1 Visitatori(e) e 0 Utenti(e) nel sito.


BOGIA A PRIMAVERA! CANDIDATI online entro il 17 MAGGIO

Bogiaprimavera

"BÖGIA A PRIMAVERA - il Bike to work della Zona Ovest” - Bando per l'assegnazione di incentivi economici per chilometro a favore dello spostamento in biciletta casa-lavoro o a casa-scuola - Dal 1 GIUGNO si inizia a pedalare e guadagnare! 

 

Oggi, 5 marzo alle ore 12.00, si aprono le candidature per partecipare a Bogia a primavera! Candidati entro il 18 MARZO - PROROGATO al 17 maggio a fronte dell'emergenza sanitaria Covid19, dopo aver attentamente letto il bando pubblicato sul sito della Zona Ovest di Torino. Prepara carta d'identità,  documento che attesti sede di lavoro/studio e il tuo IBAN. Per i primi 400 candidati che rispettano i requisiti sarà inviata comunicazione di esito positivo e potranno ritirare il dispositivo Pin Bike presso i rivenditori coinvolti. 



I contributi: per ogni chilometro percorso in bici nei tratti casa-lavoro e casa-scuola saranno riconosciuti 0,25 euro per chi pedala con una bici tradizionale 0,15 euro per chi pedala con una bici a pedalata assistita, fino ad un massimo di 50 euro al mese per quattro mesi. Per incentivare anche tutti gli spostamenti fatti in bici ogni settimana chi avrà percorso più chilometri potrà ricevere un contributo aggiuntivo di 25 euro (bici tradizionale) o 20 euro (pedala assistita).

A chi è rivolto?  L'iniziativa è rivolta a lavoratori e studenti maggiorenni che risiedono nei Comuni della Zona Ovest (Collegno, Alpignano, Buttigliera Alta, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, Rosta, San Gillio, Venaria Reale, Villarbasse) e lavorano nel territorio della Città metropolitana di Torino oppure a coloro che lavorano o studiano nei Comuni della Zona Ovest e risiedono nel territorio della Città metropolitana di Torino. Precisiamo che i 100 partecipanti alla prima sessione invernale Bogia! non possono ricandidarsi a questa edizione.

Come funziona? Grazie alla piattaforma e al dispositivo bluetooth che certifica i chilometri effettivamente effettuati in bici sarà possibile monitorare i chilometri pedalati sia per il tragitto casa-lavoro/casa-scuola che per tutti gli spostamenti e riconoscere il contributo economico. Tutto ciò che ogni partecipante dovrà fare sarà posizionare il dispositivo di tracciamento sulla ruota della propria bici, installare l'applicazione sul proprio telefono e configurarla e potrà pedalare guadagnando fino a 50 euro al mese per 4 mesi. 

TORNA BOGIA! E QUADRUPLICA:  IN ZONA OVEST 25 CENT/KM PER 400 POSTI PER CHI VA AL LAVORO O A SCUOLA IN BICI. Oltre 500 candidature in una settimana, 100 beneficiari, 70mila km percorsi da novembre a febbraio e 14mila euro finiti nelle tasche dei ciclisti: dopo il successo della sperimentazione invernale del primo bike to work piemontese, Bogia! torna con un’edizione estesa e primaverile. I cittadini della Zona Ovest che dal 5 marzo potranno partecipare al “Bogia a primavera” saranno infatti ben 400 e pedaleranno da aprile a luglio.

Si tratta della sperimentazione sul territorio piemontese del bike to work, possibile grazie a Vivo “Via le Vetture dalla zona Ovest di torino”, il progetto dei Comuni della Zona Ovest finanziato dal Ministero dell'Ambiente nell'ambito del Programma nazionale sperimentale per la mobilità sostenibile che vede la Città di Collegno capofila. Grazie al supporto di Regione Piemonte e 5T, i partecipanti al bando potranno utilizzare un dispositivo di tracciamento dei propri percorsi per il conteggio dei chilometri e il monitoraggio del proprio borsellino elettronico.

La Zona Ovest di Torino continua a fare da capofila della mobilità sostenibile e produrre iniziative concrete: Bogia! si inserisce infatti come proseguimento delle azioni di sostegno alla domanda di mobilità sostenibile in corso di realizzazione grazie al progetto Vivo - i bandi di contributo per l'acquisto di bici e-bike, Bicintasca e biciXutti, oltre che dei progetti paralleli legati al carpooling. L'incentivo economico di Bogia! ad alcuni serve per rafforzare le buone abitudini ad andare in bici creando una positiva routine quotidiana, per altri sarà invece il motivo per scoprire un nuovo modo di muoversi. L'obiettivo è favorire infatti una mobilità sostenibile a 360°, coinvolgendo sia coloro che già usano la bici per spostarsi sia chi ancora è titubante nei confronti dei mezzi alternativi all’auto


 
   Opzioni

 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

Spiacente, non sono disponibili i commenti per questo articolo.
::  Home  ::  Archivio Articoli  ::  Archivio Progetti  ::  Archivio Foto  ::  Calendario Eventi  ::  Cartografia  ::  Downloads  ::  Newsletter  ::

Patto Territoriale della Zona Ovest di Torino


All logos and trademarks in this site are property of their respective owner. The comments are property of their posters, all the rest © 2002 by me.


ZONA OVEST S.r.l. | P.IVA: 08239700019
Webmaster: BERNARDO Ing. Domenico   Contenuti: BALLACCHINO Rocco FIORETTI Katia


PHP-Nuke Copyright © 2004 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Questo sito utilizza esclusivamente Cookies tecnici
Privacy e Cookie